“L’Emporio di Nemeton” opera teatrale di Marco secci

dscf5008“L’Emporio di Nemeton” è uno spettacolo teatrale di Marco Secci, con la regia di Mattia Cogoni e la produzione della Casa di Prometeo. L’opera, un atto unico della durata di cinquanta minuti, racconta le vicende del “Bagatto”, un mago artigiano in crisi d’ispirazione, in bilico tra la ricerca della scintilla creativa e  quella del successo. Ne scaturirà un conflitto interiore che porterà il Bagatto a compiere un percorso interiore di autoconoscenza  dagli esiti imprevedibili. L’opera segue a distanza di due anni “La voce degli Arcani”, il lavoro teatrale nel quale Marco Secci affrontava il tema del rapporto esistente tra la simbologia degli Arcani e il processo di acquisizione della consapevolezza di se. Ne “L’Emporio di Nemeton” tale rapporto viene analizzato dal punto di vista dell’artista e del suo desiderio di riconoscimento pubblico.

“La Voce degli Arcani” opera teatrale di Marco Secci 

Copertina giusta

Progetto teatrale multimediale di Marco Secci che guida  gli spettatori in un viaggio ideale alla scoperta degli Arcani Maggiori dei Tarocchi. Il tutto è ispirato ai Tarocchi del Calderone Magico di Maria Giusi Ricotti, Micaela Balìce, Nelly Morini”. Una scoperta resa possibile dalle suggestioni combinate di parole, musiche e immagini; una scoperta interiore ancor prima che la riproduzione plastica di una scenografia teatrale.